Sueños

E sono seduto col mio pc portatile e una tazza di caffè solubile, a scrivere una relazione in tre lingue diverse.

Seduto in un appartamento di una città di quelle dove i grandi registi portano le star e ci girano i grandi film. Messenger trilla per un contatto che effettua l’accesso, li dove vive lui è appena mattina, io sto per andare a letto.

Ieri sera film in due sul divano, la sua testa sulla mia spalla e la coperta sulle gambe. Non vuol dire nulla forse, ma mi fa scorrere il sangue.

Domani sera giro selvaggio tra i bar del barrio gotico.

Dopodomani tocco tre nazioni diverse in 10 ore.

Dopodomani sera dormo in un letto IKEA che qualcuno ha montato leggendo le istruzioni in lingua originale.

 

Voglio una foto di me. E voglio portarmela indietro di due anni. E guardarmi mentre penso:

 

Sogno o son desto?

 

Sueñosultima modifica: 2008-09-17T23:53:00+02:00da madmtt
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Sueños

Lascia un commento